E’ rimasta incinta a 11 anni. Quando vedrete il padre del bambino, vi si congelerà il sangue…

Tressa Middleton, una ragazza inglese, ha passato tante di quelle crudeltà nella sua vita, che è difficile credere che oggi, all’età di 21, riesce a vivere una vita normale.

Ma prima di tutto, cerchiamo di spiegare: quando era una bambina, è stata a lungo in un orfanotrofio perché sua madre era senza casa. Dopo di che, Tressa riacquistato “la sua vita”, quando suo padre ha preso con se’ lei e suo fratello a Andale, una città scozzese .

In questa foto Tressa ha 12 anni

001

“Mi sono comportato come una giovane di 20 anni quando ancora ero solo una bambina di 9 anni. Ho iniziato a bere, fumare, drogarmi e ho trascorso il mio tempo con le persone più grandi di me.” (Tressa a Middleton This Morning ufficiale)

Tressa non conosceva regole o limiti. La sua vita era tutt’altro che un’infanzia normale. Alle undici, il grande shock: la ragazza viene violentata da suo fratello dietro un edificio isolato.

 002

Il corpo della ragazza era cominciato a cambiare e un amico di famiglia aveva presto notato che qualcosa non andava. Sospettava che poteva essere incinta e le ha fatto fare un test di gravidanza.

Era positivo..

003

Un aborto era fuori questione per la ragazza, che voleva mettere al mondo il bambino a tutti i costi, contro ogni previsione. Alle 12, Tressa ha dato alla luce una bambina. Non ha parlato dello stupro a nessuno. Ma solo due anni più tardi, la situazione familiare non migliorava e la sua famiglia non voleva che Tressa tenesse il bambino. Avrebbe fare adottare il suo bambino ad una coppia….

Infine, la verità è finalmente venuta fuori e attraverso test del DNA, è stata in grado di dimostrare che il fratello Jason l’aveva violentata. Un tribunale scozzese lo ha condannato a quattro anni di reclusione.

Suo fratello Jason è anche il padre del bambino.

004

Tressa ha finalmente trovato la propria strada e la propria vita, ha sviluppato una forte personalità e sta cercando di voltare pagina dal suo passato. Ha scritto un libro sulle sue tragiche esperienze.

 Ora, all’età di 20 anni, ha un solo desiderio:

005

“Spero che un giorno mia figlia mi perdonerà. Voglio che lei sappia quanto io la amo e la amerò per sempre. Per lei, sarà essere terribile sapere che suo zio è anche suo padre. Spero solo che non si arrabbierà contro di me, che ho tenuto nascosto per così tanto tempo questo segreto e ho sofferto così tanto “.

Che destino terribile ha dovuto passare a causa di tante esperienze negative, ma riuscirà ancora oggi a riprendere la vita “normale”. Ma questi eventi e trattamenti terribili, probabilmente, non li potrà mai dimenticare..

Loading...